Area di sosta - Camper Club Valseriana

Vai ai contenuti

Area di sosta

CARATTERISTICHE E SERVIZI:     Piazzole:  N° 2
Animali: Ammessi  
illuminazione  
Bancomat  mt. 250 circa
Sosta a Tempo  Gratuita
Area Shopping  mt. 250 circa
info point  
Fondo area:  Erbablock
Scarico acque:  Botola
giochi bimbi  
Ombreggiatura  Parziale

Gandino da scoprire
Gandino si trova in Valle Seriana, in provincia di Bergamo, a 550 m. sul livello del mare. E' un antico centro dove fiorì a partire dal XIV secolo l'attività laniera che contribuì in modo decisivo alla ricchezza del borgo. Numerose sono le testimonianze dell'impianto medievale, con palazzi e chiese del XV-XVII secolo.
....bella da vedere Una passeggiata nel centro storico è l'occasione per ammirare un susseguirsi di palazzi, chiese e torri, tra cui spiccano il quattrocentesco Palazzo del Vicario (oggi palazzo comunale), in piazza Vittorio Veneto, con la sua tradizionale struttura porticata dei broletti lombardi, e il palazzo del Salone della Valle. Numerose sono anche le dimore delle antiche famiglie laniere che dal XV al XVIII secolo resero Gandino celebre in tutta Europa. Poco distante si innalza la Basilica barocca di Santa Maria Assunta, uno dei maggiori monumenti della provincia di Bergamo. La scenografica facciata preannuncia il fasto delle decorazioni interne e degli arredi che fanno della Basilica un vero e proprio scrigno di arte sacra: dai confessionali intagliati di G.B. Caniana e Andrea Fantoni alle fantastiche mostre d'organo intagliate e scolpite, oltre a numerose opere di artisti italiani e stranieri attivi dal XV al XIX secolo. La chiesa di San Mauro annessa al Convento delle Orsoline conserva una preziosa reliquia: il saio di San Padre Pio da Pietrelcina, che ogni anno, in occasione della memoria liturgica del 23 settembre, viene esposto in Basilica per la venerazione popolare. Le tele, i paramenti sacri, i pizzi, gli ori e gli argenti che costituiscono il corredo della Basilica, sono custoditi nel vicino Museo di Arte Sacra, che nel suo genere è tra i più importanti d'Europa. Due particolari sezioni del Museo sono dedicate all'Arte tessile e ai Presepi.
Punti di appoggio nelle escursioni sono il Rifugio Parafulmine sempre aperto sabato, domenica e festivi, e il Rifugio della Malga Lunga dove si può anche visitare un piccolo museo della Resistenza con documenti, cimeli e stampe.

Carico Acque  
Torna ai contenuti